Cure Termali


CURE CONVENZIONATE CON IL SSN

 

Alcune informazioni sulle nostre Cure Termali

 

L’acqua delle Terme Romane di Monfalcone sgorga alla temperatura di 38/39° non è addizionata di cloro e va considerata come “solfurea-­salso-­solfato-­alcalino-­terrosa”.

Il campo di applicazione delle cure termali è molto vasto e richiede degli interventi mirati a seconda del particolare tipo di affezione, delle condizioni generali del paziente, delle reazioni osservabili durante la cura, delle controindicazioni che pure esistono in questo settore. Per questo motivo le cure termali si effettuano solo previa visita medica di ammissione.

 

Alle Terme di Monfalcone, è possibile praticare:

  • balneoterapia addizionata di ozono con o senza idromassaggio
  • terapia inalatoria per adulti e bambini
  • trattamenti personalizzati in piscina termale
  • percorsi in vasca termale attrezzata con postazioni varie di idromassaggio.
  • rieducazione motoria in acqua singola e di gruppo
  • rieducazione motoria segmentale in acqua
  • idrochinesiterapia singola e di gruppo

 

Balneoterapia

balneoterapia

Consiste nell’immersione completa del corpo, ad esclusione del capo, in una vasca singola con o senza idromassaggio, l’acqua ha una temperatura che varia tra 35°C-37°C.

I bagni sono presidi terapeutici importanti nelle patologie croniche dell’apparato osteoarticolare e nelle malattie croniche della cute a componente secca. Grazie all’elevato contenuto di sali ed elettroliti, la balneoterapia svolge un’azione antiflogistica sull’apparato osteoarticolare, utile in presenza di artrosi, traumi e lussazioni. I bagni termali hanno effetto decontratturante sulla muscolatura e neurorilassante con conseguente sensazione di benessere psico-fisico. Consigliato nella cura dei processi infiammatori cronici, artroreumatici, circolatori, ginecologici e nell’artrosi con osteoporosi. Utilizzato con successo  nel trattamento degli inestetismi della cellulite.

Il ciclo comprende:
 

Visita medica d’ammissione + 12 bagni in vasca singola

 

Principali indicazioni:

  • Artrosi, osteoartrosi ed altre forme degenerative
  • Artrite reumatoide in fase di quiescenza
  • Cervicalgie di origine reumatica
  • Discopatia senza erniazione
  • Esiti di interventi per ernia discale
  • Esiti di reumatismo articolare ed extra articolare
  • Periartrite scapolo-omerale
  • Fibromialgia

 

Balneoterapia con idromassaggio nelle vasculopatie

vasculopatia

Le nostre acque termali sono particolarmente efficaci in tutte le forme di insufficienza vascolare, nelle sindromi post-flebitiche, nella stasi venosa e nel linfedema. I bagni sono eseguiti in vasca singola con idromassaggio.
Il ciclo comprende:­

Visita medica d’ammissione +12 bagni con idromassaggio e ozono in vasca singola

 

Principali indicazioni:

  • Postumi di flebopatia di tipo cronico ­
  • Insufficienza venosa cronica (varici) ­
  • Esiti di intervento chirurgico vascolare periferico ­
  • Vasculopatia cronica arti inferiori (se venosa) ­
  • Turbe funzionali vascolari periferiche

 

Cure Inalatorie

cure_inalatorie

I preziosi oligoelementi contenuti nelle acque minerali vengono a contatto con le vie respiratorie, curano tutte le forme di infiammazione cronica ed i processi flogistici delle mucose, aiutando efficacemente modalert 200mg a prevenire le patologie da raffreddamento invernale e riacutizzazioni sinusitiche e bronchitiche.­Questo tipo di cura termale può essere impiegato anche nella risoluzione dei molteplici problemi della voce, legati a disturbi di tipo infiammatorio, da raffreddamento e da abuso vocale.

Il ciclo comprende:­ 

Visita medica d’ammissione + 24 cure inalatorie (12 INALAZIONI + 12 AEROSOL)

 

Inalazioni:
rappresentano la cura preliminare ad ogni protocollo terapeutico delle patologie delle vie respiratorie perché vasodilatano le mucose, favorendo la penetrazione degli elementi buy modafinil curativi contenuti nelle acque.
Il paziente si pone a bocca aperta, a circa 30 cm dal bocchettone e respira lentamente e profondamente

inalando il vapore termale.
Aerosol:
si effettua tramite mascherina o forcelle nasali, e le dimensioni delle particelle inalate consentono ai preziosi elementi delle acque termali di raggiungere gli alveoli polmonari.
Sono utili in tutte le patologie croniche dell’apparato respiratorio, quali riniti, rinofaringiti, faringiti, laringiti, tracheiti,
tracheobronchiti e bronchiti croniche non asmatiche.
Docce micronizzate nasali:
hanno la stessa indicazione delle irrigazioni, lavano antibiotics for sale online e detergono più dolcemente le cavità nasali; per questo sono indicate nei bambini e negli adulti con deviazioni del setto nasale o ostacoli meccanici al passaggio dell’acqua.